Homepage » Carte e libri: i fondi » Giovanni Testori
Giovanni Testori
1956-1992, bb. 34

L’archivio è stato depositato presso la Fondazione dalla Regione Lombardia. Raccoglie la documentazione prodotta da Giovanni Testori nella sua attività di critico d’arte e di scrittore di narrativa e di teatro. Sono presenti diverse tipologie documentarie raccolte in sezioni che riflettono la suddivisione originaria. Nei 107 Quaderni manoscritti compaiono le prime stesure delle sue opere e anche minute di corrispondenza personale, disegni che lo stesso Testori produceva durante la scrittura, nonché appunti e note di altro genere. Nella sezione Fogli sono raccolti i dattiloscritti con annotazioni e varianti, riferibili prevalentemente a testi teatrali e poetici. Nella sezione Biblioteca sono state catalogate tutte le opere di Testori reperite presso l’abitazione milanese, con l’esclusione degli articoli apparsi su quotidiani, catalogati nella sezione Articoli, mentre nella Rassegna stampa sono conservati gli articoli su Testori.
Tutte le pagine che compongono gli originali dei quaderni, dei fogli, degli articoli e della rassegna stampa sono stati digitalizzati.

Strumenti di corredo: inventario su supporto informatico consultabile on line. L’archivio è dichiarato di notevole interesse storico dalla Soprintendenza archivistica per la Lombardia.

  • Stampa
  • A A
  • La nostra fan page