Homepage » Carte e libri: i fondi » Alberto Tedeschi/Marco Tropea
Alberto Tedeschi/Marco Tropea
1932-2004, 4175 volumi

La raccolta proviene in parte dalla biblioteca di Alberto Tedeschi e in parte da quella del nipote Marco Tropea.
L’insieme si configura come una biblioteca specializzata sull’editoria di intrattenimento rappresentata da fantascienza, spionaggio, gialli, fumetti e grafica.
Il materiale appartenente ad Alberto Tedeschi (1908-1979), in particolare, testimonia della sua poliedrica attività di traduttore, direttore di collane, redattore e lettore svolta nella casa editrice Arnoldo Mondadori.
Le tipologie dei libri sono principalmente due: la saggistica italiana e straniera che va a costituire una sorta di biblioteca di studio e di lavoro dell’editore; la narrativa italiana e straniera in parte acquisita per l’attività editoriale e in parte rappresentativa dell’attività di produzione dell’editore, come nel caso delle collane Segretissimo e i Gialli Mondadori, dirette da Tedeschi.

Strumenti di corredo: inventario su supporto informatico.

  • Stampa
  • A A
  • La nostra fan page