Homepage » Chi siamo » BooksinItaly.it


www.booksinitaly.it
Twitter @BooksinItaly

BooksinItaly è il primo sito che promuove l’editoria, la lingua e la cultura italiana nel mondo. Bilingue, si rivolge agli editori – sia italiani sia stranieri – agli agenti letterari, ai traduttori, agli italianisti, agli Istituti italiani di cultura e agli italiani all’estero. Per promuovere la produzione editoriale italiana nel mondo e facilitare il processo di traduzione delle novità editoriali e dei classici, il sito offre autorevoli pareri di lettura accompagnati da assaggi di traduzione, ma anche approfondimenti, interviste e aggiornamenti sulle novità e i protagonisti del mondo editoriale italiano, nonché puntuali informazioni sui contributi e i premi alle traduzioni. Con l’obiettivo di valorizzare le reti professionali internazionali, il sito mette in relazione i diversi attori della filiera editoriale (editori, agenti letterari e traduttori) in Italia e nel mondo, avvalendosi degli Istituti italiani di cultura come avamposti della promozione della cultura italiana.

Il sito è interamente bilingue, in italiano e inglese, ed è costituito da sezioni diverse.

Una sezione presenta libri (narrativa, saggistica, poesia, libri per ragazzi, libri illustrati, coedizioni…) della produzione editoriale italiana di qualità e meritevoli di traduzione e diffusione all’estero.
Nella sezione I pareri di lettura i titoli (di recente o prossima pubblicazione) sono presentati da firme illustri della cultura italiana che spiegano le motivazioni secondo cui, a loro parere, quel libro è meritevole di interesse per un editore straniero. Per ciascun libro accanto alla scheda il sito offre un assaggio di traduzione di poche pagine del libro in lingua inglese, per avvicinare anche chi non conosce la lingua italiana.
Nella Le proposte degli editori e degli agenti letterari, invece, prevale la proposta di chi i libri li ha realizzati, ed è interessato a farli conoscere e a venderne i diritti all’estero. Editori e agenti scelgono, tra le novità o dal catalogo, libri che ritengono interessanti per i lettori stranieri e li presentano, evidenziandone i punti di forza, raccontandoli, mettendo in luce quanto merita di essere notato.

Un secondo nucleo di contenuti del sito è teso all’approfondimento.
La sezione Ingrandimenti e storie editoriali si concede contributi più lunghi e articolati, carotaggi su aspetti specifici della lingua e della letteratura italiana, e su temi, generi, personaggi e fortune del libro italiano, soprattutto all’estero. Allo stesso modo, la sezione Interviste ai professionisti dell’editoria dà voce alle moltissime professioni che ruotano attorno al mondo del libro.

Un terzo nucleo di sezioni è dedicato alle news e all’informazione, sia di carattere istituzionale sia di interesse più ampio e generale.

Una parte fondamentale del sito è costituita dalla sezione degli Strumenti, che rappresenta un importante nucleo di informazioni di servizio: il database delle case editrici italiane con relative informazioni di contatto, responsabili degli uffici diritti, link al catalogo e un database traduttori che incorporerà il preesistente database del Cepell e ne garantirà la sistematizzazione, l’aggiornamento e l’alimentazione in collaborazione con le associazioni dei traduttori. Nei Contributi alle traduzioni, infine, si dà visibilità agli interventi ministeriali a sostegno delle traduzioni, il primo e maggiore incentivo per l’export della produzione nazionale, favorendo la conoscenza di opportunità di finanziamento spesso poco note.

  • Stampa
  • A A
  • La nostra fan page