Premio POP – Premio Opera Prima

Martedì 5 luglio, a partire dalle 18.30, FAAM ospiterà la serata di proclamazione del Premio POP 2022.

All’evento, condotto dallo scrittore Andrea Tarabbia – coordinatore del Premio POP – saranno presenti gli autori e gli editor della cinquina di libri finalisti:

  • Filippo Maria Battaglia, Nonostante tutte, Einaudi
  • Maddalena Fingerle, Lingua madre, Italo Svevo
  • Francesca Mattei, Il giorno in cui diedi fuoco alla mia casa, Pidgin
  • Pier Lorenzo Pisano, Il buio non fa paura, NN
  • Bernardo Zannoni, I miei stupidi intenti, Sellerio

Nel corso della serata saranno proclamati i vincitori del Premio e della menzione speciale per la cura editoriale.

Il Premio, giunto alla sua settima edizione, è un’iniziativa didattica che mira a mettere a confronto esordienti nel mondo editoriale con scrittori esordienti del panorama italiano contemporaneo. L’intento è tracciare una mappa delle tendenze della narrativa di oggi, affinando le capacità critiche di chi diventerà professionista del settore librario: i 26 studenti sono infatti i giurati e analizzano ogni libro in aula, confrontandosi con passione.

Della giuria fanno parte anche il professor Mauro Novelli, coordinatore del Master in Editoria, gli alumni del corso e 5 bookinfluencer: Marco Cioni e Mattia Insolia (La Setta dei libri), Mariella Ferrara (attorcigliata), Elena Giorgi (Lettrice geniale), Michela Procaccianti, Filippo Taddia (leggoecammino).

Partecipazione gratuita tramite iscrizione sulla piattaforma Eventbrite.

L’evento si inserisce all’interno del palinsesto BookCity tutto l’anno ed è in partnership con Birra Baladin.


Il Premio POP – Premio Opera Prima nasce nel 2016 da un’idea di Benedetta Centovalli: mettere a confronto (quasi) esordienti nel mondo editoriale con scrittori esordienti del panorama italiano contemporaneo.

L’iniziativa didattica vuole tracciare una mappa delle tendenze della narrativa di oggi, affinando le capacità critiche di chi diventerà professionista del settore librario: i 26 studenti sono infatti i giurati del premio e analizzano ogni libro in aula, confrontandosi con passione.

I titoli vengono letti e valutati in base a 4 criteri: qualità della storia, stile, voce e prospettiva autoriale, oltre naturalmente alla cura editoriale del volume.

La selezione di finalisti viene poi votata anche dagli alumni delle passate edizioni del Master, e dai book influencer partner del Premio.

Per ulteriori informazioni: master@fondazionemondadori.it.

Bando VII edizione (2022)

Statuto Premio POP