Homepage » Cultura editoriale » Come faremo.

           



Come faremo.


Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, Milano, 14 giugno 2011
ore 18.30 – 21.30

«Come faremo.» si pronuncia così: come-faremo-punto. Non un punto interrogativo carico d’incertezza (quello del celebre «Che fare?») ma nemmeno la simulazione esclamativa di una sicurezza che manca. «Come faremo.» è un incontro che si propone di fare il punto – o, perlomeno, un punto – sullo stato delle cose editoriali e intellettuali nell’Italia di oggi.
Ne discuteremo a partire da un libro che un punto di domanda nel suo titolo ce l’ha eccome: Dove siamo? Nuove posizioni della critica, pubblicato da :duepunti edizioni di Palermo. Gli autori sono sei persone (Giancarlo Alfano, Andrea Cortellessa, Davide Dalmas, Matteo Di Gesù, Stefano Jossa, Domenico Scarpa) che formano la redazione scientifica di una nuova collana di critica letteraria, intitolata «posizioni». A partire dai testi di Dove siamo? e dal contributo di tutti i partecipanti a «Come faremo.» discuteremo su alcuni argomenti, non necessariamente nell’ordine in cui li troverete qui elencati, e senza alcuna illusione di arrivare a scalfirne il nocciolo:

- come fare una buona casa editrice nell’Italia del Sud (ma anche altrove). Anzi, aumentando la posta:
– come fare una buona casa editrice che faccia buoni libri (dappertutto in Italia ma più ancora nel Sud). E, rilanciando ulteriormente:
– come fare – avendocela già, una casa editrice – una nuova collana di narrativa; ma poi, a pensarci bene,
– come fare l’editing, di un testo narrativo oppure non narrativo. Molto più in generale, poi:
– come si fa l’intellettuale di questi tempi. Un po’ più in particolare,
– come fare la critica letteraria, e perché. E se si è proprio convinti di volerla fare,
– come fare, addirittura, una collana di critica letteraria: e pretendendo addirittura di venderla, dal momento che
– sarebbe questo il punto concreto di tutta la questione.

A parlarne con gli allievi presenti e passati del Master in Editoria libraria – un’esperienza unica, che in questi ultimi dieci anni ha coinvolto oltre 200 studenti, oltre 60 docenti, decine di case editrici – saranno alcune persone del mestiere, le quali discuteranno a coppie (ma qui non vi diremo quali temi siano assegnati a ciascuna di esse) aspettandosi dal pubblico qualche interferenza stuzzicante.

Condurrà l’incontro Benedetta Centovalli, direttrice editoriale presso Nutrimenti editore (Roma) e docente presso il Master in Editoria libraria, che oltre a coordinare la serata discuterà col suo collega Roberto Speziale, editor presso :duepunti edizioni, Palermo. Le altre coppie in lizza saranno queste:

Mario Barenghi, professore di Letteratura italiana contemporanea all’Università di Milano-Bicocca
Domenico Scarpa, comparatista, consulente del Centro Studi Primo Levi di Torino, coautore di Dove siamo?

Bruno Pischedda, saggista, narratore, docente all’Università Statale di Milano
Davide Dalmas, italianista, docente presso l’Università di Torino, coautore di Dove siamo?

Stefano Salis, redattore del «Domenicale»-«Il Sole 24 Ore», Milano
Stefano Jossa, italianista, docente presso il Royal Holloway College, University of London, coautore di Dove siamo?

  • Stampa
  • A A
  • La nostra fan page