Homepage » Cultura editoriale » Se un pomeriggio di maggio un lettore
Se un pomeriggio di maggio un lettore

Bollate (MI), sabato 5 maggio 2012, ore 15
Biblioteca Comunale, piazza C.A. Dalla Chiesa 30


Quali sono le trasformazioni che subisce il dattiloscritto nel suo cammino verso il libro stampato? Con che cosa si scontra lo scrittore per arrivare in libreria? Che cosa fa un editor? Quali sono i problemi di un traduttore? Come nasce una copertina, elemento spesso decisivo nella scelta di un libro? Quale il ruolo di un ufficio stampa?

Ne discutono con Bea Marin

Marco Balzano, scrittore
Laura Cangemi, traduttrice
Benedetta Centovalli, editor
Chiara Codeluppi, ufficio stampa
Pino Sartorio, grafico

A seguire, alle ore 17, il primo Bollate Bookdate.
Cosa è un Bookdate? La possibilità di conoscersi tramite un libro. Nello scenario della piazza della biblioteca, nel mezzo della città, avrai solo cinque minuti per condividere con un partner sconosciuto la passione per il libro che ti ha cambiato. Il lettore (e il libro) più votato dai partecipanti riceverà un gradito premio.

Pubblichiamo il comunicato di The Book Date in merito all’iniziativa.

La partecipazione al convegno è libera
Per iscriversi al Bookdate

Tel 02 39273061
comunicazione@fondazionemondadori.it

Per informazioni
Biblioteca di Bollate 0235005508 – biblioteca.bollate@csbno.netwww.insiemegroane.itwww.comune.bollate.mi.it


Comune di Bollate         Il Grafo         Nudoecrudo         Fondazione Mondadori

In collaborazione con

Consorzio Sistema Bibliotecario Nord-Ovest

Con il contributo di

Fondazione Cariplo

  • Stampa
  • A A
  • La nostra fan page