FAAM | Via Riccione 8, 20156 Milano | 02 39273061 | info@fondazionemondadori.it

Libri in viaggio. Classici italiani in Svezia

Libri in viaggio copertina

Presentazione del volume

Libri in viaggio. Classici italiani in Svezia
a cura di Laura Di Nicola e Cecilia Schwartz
Sapienza-Università di Roma, venerdì 21 febbraio 2014, ore 10:30
via dei Volsci 122, Aula B, piano terra

Intervengono Paolo Di Giovine, Direttore del Dipartimento di Scienze documentarie, linguistico-filologiche e geografiche, Ruth Jacoby, Ambasciatore di Svezia a Roma, Paolo Grossi, Dirigente Area Promozione Culturale, Ministero degli Affari Esteri. Presentano: Franco D’Intino (Sapienza-Università di Roma), Anna Maria Segala (Sapienza-Università di Roma), Lucinda Spera (Università per Stranieri di Siena). Coordina Monica Cristina Storini (Sapienza-Università di Roma).

Saranno presenti le curatrici Laura Di Nicola e Cecilia Schwartz.

Il volume si inserisce nel quadro degli studi dedicati alla diffusione della letteratura italiana all’estero con una specifica attenzione al caso della Svezia. Ridiscute i concetti di opera, di autore, di libro, di canone, di classico, in una prospettiva internazionale; interroga il ruolo dei mediatori culturali, il valore delle traduzioni; affronta la questione delle fonti; ricostruisce la bibliografia delle traduzioni di opere italiane in Svezia nel Novecento. Un quadro quanto mai ampio dei libri in viaggio fra Italia e Svezia, tracciato attraverso un intreccio di sguardi diversi: storici della letteratura, dell’editoria, editori, svedesi e italiani, confrontano in modo originale, le loro prospettive di analisi del Novecento letterario italiano in Svezia contribuendo a una discussione sui rapporti culturali italo-svedesi.

Laura Di Nicola è ricercatrice di Letteratura italiana contemporanea alla Sapienza-Università di Roma. Di recente ha pubblicato le monografie Intellettuali italiane del Novecento. Una storia discontinua (2012); Mercurio. Storia di una rivista (1944-1948) (2012).

Cecilia Schwartz è professore associato di Italiano presso l’Università di Stoccolma. Tra le sue pubblicazioni si notano studi sui rapporti tra la Svezia e l’Italia. Da Gulla a Guillou: tre decenni di letteratura svedese in Italia (2009), Alberto Moravia in Svezia (2011) e L’età d’oro: la letteratura italiana in Svezia 1945-1975 (2012).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi