FAAM | Via Riccione 8, 20156 Milano | 02 39273061 | info@fondazionemondadori.it

un libro è un libro

Un libro è un libro copertina

a cura di Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori

Milano, Fondazione Stelline, corso Magenta 61
Venerdì 13 marzo 2015, ore 10, Sala Volta

Dopo cinque anni di dibattiti tra sostenitori degli ebook e difensori dei libri di carta possiamo fare un punto e laicamente provare a vedere cosa è cambiato davvero?
Di cantonate ne abbiamo prese, ipotizzando scenari che non si sono realizzati e trascurando potenzialità che sono esplose lasciandoci stupiti.
Ma se domani il digitale sparisse cosa vi mancherebbe? E se sparisse la carta?
Per una volta proviamo a non farne solo una questione di mercato, di numeri a confronto: chiediamolo dunque non solo agli editori, ma anche ai lettori, forti o morbidi, agli autori, e ai professionisti, ai bibliotecari, a chi ha utilizzato il digitale per superare le barriere, a chi ha rivalutato la produzione artigianale del libro, a chi lo ha portato a scuola…

Saluti
Claudio Gamba
Regione Lombardia

Si fa presto a dire digitale
Paola Dubini
Università Bocconi

Leggere per studiare
I risultati di una ricerca con gli studenti universitari

Piero Attanasio
Associazione Italiana Editori

Lettori connessi, lettura aumentata
Twitter come “second screen” del libro

Paolo Costa
Università di Pavia

Dai Meridiani, agli Oscar, al digitale
Come gestire un catalogo tra carta e digitale

Sandra Furlan ed Elisabetta Risari
Mondadori Libri

Leggere senza barriere
Il digitale per leggere con le mani

Cristina Mussinelli
Fondazione Lia

Tra libro e libro elettronico
Un’indagine al Salone di Torino

Maurizio Vivarelli
Università di Torino

Leggere comunque
“Diete” di lettori onnivori di eccezione

Laura Lepri
Circolo dei Lettori / Fondazione Pini

Coordina
Luisa Finocchi
Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi