FAAM | Via Riccione 8, 20156 Milano | 02 39273061 | info@fondazionemondadori.it

Il teatro che credi di conoscere


Nel 2012 Fondazione Mondadori ha acquisito in deposito dagli Eredi il Fondo Franco Quadri e casa editrice Ubulibri e, in collaborazione con l’Associazione Ubu per Franco Quadri, la Direzione generale per gli Archivi del Mibact e la Soprintendenza archivistica per la Lombardia, ha dato avvio alla lavorazione di oltre 600 scatoloni di carte e libri raccolti in una vita.

Consapevoli di essere solo alla prima tappa del lungo lavoro di riordino e catalogazione delle carte che consentirà agli studiosi di accedere a questa documentazione grazie a adeguati strumenti di corredo, Fondazione e Associazione hanno deciso di dare la possibilità a tre persone che avevano avuto modo negli anni di lavorare al fianco di Quadri di saggiare in anteprima le carte dell’archivio, per raccontarle arricchendole e confrontandole con i ricordi personali.

Così a partire dalla documentazione Oliviero Ponte di Pino ha scritto del legame di una vita tra Franco Quadri e Luca Ronconi, un’amicizia punteggiata di incontri e collaborazioni; Renata M. Molinari ha raccontato il lavoro teatrale di Franco Quadri tra il 1984 e il 1985, quando si divideva tra Venezia e Milano, tra la Biennale e la rassegna Teatrart, promossa dall’associazione Il Minotauro; Cristina Ventrucci ha tratto spunto dalla stesura nel 1986 di una lettera indirizzata al Ministro del Turismo e dello Spettacolo Nicola Capria, per richiamare l’attenzione delle istituzioni pubbliche sul Patalogo, un’«attività, che non trova corrispettivi nel campo dello spettacolo sul piano nazionale».

Il volume si apre con una premessa di Rossana Rummo, Direttore generale per gli archivi ad interim, a testimonianza dell’impegno del Ministero per la valorizzazione di questo fondo si chiude con una prima sintetica descrizione del fondo a cura di Anna Lisa Cavazzuti e Marco Magagnin, responsabili rispettivamente del settore archivi e biblioteche in Fondazione.

Inserito nella collana “Carte raccontate” che aveva già ospitato Enzo Ferrieri, rabdomante della cultura. Teatro, letteratura, cinema e radio a Milano dagli anni venti agli anni cinquanta a cura di Anna Modena, il testo è accompagnato dalle immagini a colori di alcuni documenti e volumi che testimoniano la ricchezza del fondo.

Indice del volume: Premessa, di Rossana Rummo; Vite parallele. Franco Quadri e Luca Ronconi nel Fondo Franco Quadri-Ubulibri, di Oliviero Ponte di Pino; Ricercare, impaginare. Appunti intorno al lavoro teatrale di Franco Quadri, tra Milano e Venezia, di Renata M. Molinari; Quello che un Ministro non sa, di Cristina Ventrucci; Il Fondo Franco Quadri-Ubulibri in Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, di Anna Lisa Cavazzuti e Marco Magagnin

Acquistalo su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi