FAAM | Via Riccione 8, 20156 Milano | 02 39273061 | info@fondazionemondadori.it

Tirature ’07. Le avventure del giallo

Tirature 07 copertina

Agli inizi del nuovo millennio, il romanzo poliziesco si presenta come il vero erede della classica narrativa di avventure. Scrittori d’ogni livello, dai professionisti raffinati ai mestieranti, hanno collaborato alle sue fortune. La produzione giallistica si è articolata in una quantità di sottogeneri, specia, filoni che mettono sotto inchiesta il mondo moderno nella varietà dei suoi aspetti più infidi.
E le tecniche della suspense ben congegnata hanno rilanciato il piacere della lettura in un pubblico straordinariamente largo e composito.

SOMMARIO

LE AVVENTURE DEL GIALLO
Tirature ‘07 dedica un approfondimento critico al genere cui appartengono i maggiori bestseller degli ultimi anni. Quante sono le sfumature del giallo? Sottogeneri, specie, filoni del poliziesco di classifica alla prova della critica: Eco e Camilleri, Faletti e De Cataldo, Colaprico e i Ris di Parma, Diabolik e Alan Ford, Distretto di polizia e CSI.

Pischedda, Novelli, Turchetta, Cenati, Bona, Marigonda, Giovannetti e Neri, Spinazzola

GLI AUTORI
Alte tirature, libri comprati in edicola e testi adottati a scuola. Tra gli altri, la riflessione militante della “ragazza” Rossana Rossanda; Federico Moccia, o la conferma del sentimento; Alessandro Baricco, la critica e la nostalgia; Starnone, Mastrocola e gli altri: quando i prof raccontano la scuola.

Strazzeri, Barenghi, Rosa, Richelmi, Gambaro, Fiori, Coyaud, Petruzzi, Moretti, Raffaelli, Minoia, Palieri

GLI EDITORI
I protagonisti, i canali di vendita, le vie della promozione: percorsi nei luoghi dove si fanno i libri.

Gambaro, Dubini, Carnero, Terreni, Clerici, Cadioli, Ghidinelli

I LETTORI
Il pubblico delle biblioteche e la lettura sotto inchiesta.

Attanasio, Maiello, Moscati

MONDO LIBRO 2006
Appuntamento con le classifiche, la comunicazione multimediale, la cronaca dell’anno editoriale 2006 analizzata con uno sguardo oggettivo e attento alle trasformazioni degli orientamenti delle case editrici e del pubblico.

Cardone, Gallo, Mussinelli, Peresson

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi