FAAM | Via Riccione 8, 20156 Milano | 02 39273061 | info@fondazionemondadori.it

Andrea Camilleri: un ricordo da Faam

C’è chi dice che adopero il siciliano come l’uva passa:
ne lascerei cadere qualche chicco su una struttura italiana. Non è così.
La cosa è più complessa. Io utilizzo le parole che mi offre la realtà per descriverla in profondità.
Non ho la pretesa di innovare la lingua. Semplicemente utilizzo la mia, il mio modo di scrivere.

Andrea Camilleri

Fondazione Mondadori ricorda con affetto Andrea Camilleri, protagonista del convegno La sfida di Camilleri. Come si traduce il vigatese?, che ha saputo raccontare il nostro Paese usando una lingua preziosa, originale e intrisa di spezie siciliane, gioia e dolore dei suoi traduttori in giro per il mondo:

Montalbano sono
Met Montalbano
Fala Montalbano
Montalbano hier
Montalbano here
Montalbano här
Soy Montalbano
Montalbano, Je suis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi