FAAM | Via Riccione 8, 20156 Milano | 02 39273061 | info@fondazionemondadori.it

Lavinia Mazzucchetti ha divulgato l’opera di Thomas Mann in Italia anche creando validi contatti tra lo scrittore e le riviste letterarie più prestigiose dell’epoca. Tra queste annoveriamo «Il Convegno» di Enzo Ferrieri. Sulla rivista è stata pubblicata, nel 1921, la traduzione del racconto Luischen con il titolo Loulou, ispirato alla versione francese e modificato nelle edizioni librarie successive con il titolo Luisella. Sono seguiti, nel 1927, Disordine e dolore precoce tradotto dalla Mazzucchetti e, nel 1929, la pubblicazione di alcuni passi de La montagna incantata. In una lettera a Enzo Ferrieri, Thomas Mann esprime la sua soddisfazione per l’attenzione dedicata alla sua opera.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi